Sorrentino: “Loro 1”.