Diario 12.6.2018
12 giugno 2018
Diario N. 3
13 giugno 2018

Diario n. 2

 

Mercoledì 13, ore 11,30

Ieri, fino a tarda sera, ci siamo incontrati con i nostri candidati, i rappresentanti di lista, i vari coordinatori. È stata una bella prova di democrazia interna, nella consapevolezza che “Per Siena” è una struttura che rimarrà in piedi anche in futuro, grazie ai tanti elettori che ci hanno fatto diventare la prima forza politica cittadina. Una linea è stata messa a punto: non abbiamo pregiudiziali verso Valentini o De Mossi, perché per noi conta solo l’attuazione dei punti sostanziali del programma, ovviamente da perseguire con adeguate garanzie. Intanto, in mattinata ci sono state forti pressioni da entrambi gli schieramenti. Mi ha telefonato De Mossi. Gli incontri, inevitabilmente, continuano. Ma ora bisogna essere realisti. Abbiamo una piattaforma programmatica per il rilancio della città. I problemi sono di natura amministrativa, e vanno al di là della contrapposizione tra Destra e Sinistra. Oggi ciò che conta sono le scelte operative e gestionali, per la qualità di governo e per il rilancio della città

 

Comments are closed.