Islamabad Asia Bibi libera «Ha lasciato il Pakistan»

«Così si fa un regalo alle mafie»
8 novembre 2018
L’inversione della colpa Heidegger dopo Hitler
8 novembre 2018

Islamabad Asia Bibi libera «Ha lasciato il Pakistan»

Scarcerata e trasferita in un luogo segreto. Secondo la Bbc Asia Bibi, la donna cristiana in cella da otto anni in Pakistan con l’accusa di blasfemia prima condannata a morte e poi assolta dalla Corte suprema, ha già lasciato il Paese. Ieri è stata trasferita dal Punjab in aereo verso la capitale. Poi si sarebbe imbarcata insieme alla famiglia. «E in volo ma non so dove sia diretta», ha riferito il legale della donna, Sail ul Malook, che a sua volta, nei giorni scorsi, ha lasciato il Pakistan dopo aver ricevuto minacce di morte. Dopo la sentenza della Corte suprema, i musulmani integralisti hanno protestato violentemente per tre giorni bloccando il Paese mentre i partiti dell’opposizione hanno stretto d’assedio il governo accusandolo di aver ceduto alle pressioni internazionali. Nelle scorse settimane numerosi sono stati gli appelli provenienti da tutto il mondo perla liberazione della donna. «Asia Bibi ha lasciato il carcere ed è in un luogo sicuro! Ringrazio le autorità pachistane. La aspetto appena possibile, insieme a suo marito e alla sua famiglia, al Parlamento europeo», ha twittato ieri il presidente dell’Europarlamento, Antonio Tajani.

 

Fonte: Corriere della sera, https://www.corriere.it/

Comments are closed.