“IL SINDACO FACCIA LE QUERELE NON SOLO GLI ANNUNCI”