Visco: “Più fusioni fra banche piccole e per gestire la crisi imitiamo gli Usa”
13 Luglio 2019

A Mosca cieca

«Savoini non l’ho invitato io a Mosca. Non so cosa ci facesse in quel tavolo». Sbugiardato dalle foto ufficiali che lo ritraggono insieme al faccendiere della Lega indagato a Milano per corruzione internazionale, Salvini tenta di difendersi. E di scaricare il sodale.

Lascia un commento