Il messaggio di Biden mentre atterra in Europa: l’America è tornata

Un’epidemia ombra di abbandono scolastico rischia di aggravare il divario nord-sud dell’Italia
10 Giugno 2021
Rifondare il paese sul lavoro
10 Giugno 2021

Il messaggio di Biden mentre atterra in Europa: l’America è tornata

“In ogni momento, chiariremo che gli Stati Uniti sono tornati e le democrazie del mondo stanno insieme per affrontare le sfide e le questioni più difficili che contano di più per il nostro futuro”, ha affermato Biden.

Biden non ha mai menzionato il nome del suo predecessore nelle sue prime osservazioni durante il suo viaggio di otto giorni mercoledì sera. Ma ha chiaramente cercato di differenziarsi dall’approccio isolazionista di Donald Trump che ha fatto arrabbiare e scioccare gli alleati degli Stati Uniti nel corso di quattro anni.

“Ci impegniamo a guidare con forza, a difendere i nostri valori, a fornire risultati per le nostre persone”, ha affermato Biden. “L’America è in una posizione migliore per far avanzare la nostra sicurezza nazionale e la prosperità economica quando riuniamo nazioni che la pensano allo stesso modo per stare con noi”.

Nel suo discorso di 20 minuti a 1.000 membri del servizio e alle loro famiglie presso la Royal Base Mildenhall, Biden era ansioso di dare un tono al suo viaggio come forza di fronte alle sfide della Russia e della Cina. Ha detto che aveva in programma di incontrare il presidente russo Vladimir Putin la prossima settimana “per fargli sapere quello che voglio che sappia”.

Biden ha affermato che lui e altri leader mondiali agiranno per combattere la pandemia, frenare il cambiamento climatico e proteggersi “dalla crescente minaccia di attacchi ransomware… [e] dagli autocrati che lo stanno permettendo”.

Altre nazioni dovrebbero spingere Biden a fare di più per aiutare il mondo a combattere il coronavirus. Poco prima di atterrare, la sua amministrazione ha confermato che sta acquistando 500 milioni di dosi del vaccino contro il coronavirus di Pfizer da condividere con il mondo. La mossa potrebbe portare a 200 milioni di dosi Pfizer inviate in tutto il mondo quest’anno, seguite da altri 300 milioni nella prima metà del 2022.

“Non c’è muro abbastanza alto da tenerci al sicuro da questa pandemia”, ha detto Biden.

Il consigliere per la sicurezza nazionale Jake Sullivan ha detto ai giornalisti mercoledì su Air Force One che Biden sta condividendo i vaccini perché è utile per la salute degli Stati Uniti

“Come ha detto nella sua sessione congiunta (discorso), siamo stati l'”arsenale della democrazia” nella seconda guerra mondiale”, ha detto Sullivan. “Saremo l'”arsenale di vaccini” nel prossimo periodo per aiutare a porre fine alla pandemia”.

A Mildenhall, Biden sembrò godere del travolgente applauso dei membri del servizio e parlò liberamente del suo defunto figlio Beau, che prestò servizio in Iraq, e di suo zio che fu abbattuto sulla Nuova Guinea durante la seconda guerra mondiale. “Riposo”, disse Biden con un sorriso. “Continuo a dimenticare che sono il presidente”.

Mildenhall è la sede del 100th Air Refuelling Wing, l’unico reparto di rifornimento aereo permanente dell’aeronautica statunitense in Europa. All’interno di un appendiabiti adornato con bandiere statunitensi e britanniche, suonava una banda militare. Fuori, gli spettatori si erano riuniti per giorni per dare un’occhiata all’Air Force One mentre Biden arrivava nel paese.

“A tutti voi aviatori e soldati, voglio dire grazie. Ve lo dobbiamo”, ha detto Biden prima di riferirsi a suo figlio. “Siamo così dannatamente orgogliosi di voi. Così orgogliosi. E vorrei solo che il mio maggiore fosse qui per ringraziare anche tu, grazie per tutto quello che fai.”

La First Lady Jill Biden, che sta accompagnando il marito nel Regno Unito, ha parlato davanti a lui. Il presidente è stato presentato da un quattordicenne i cui genitori prestano servizio nell’esercito.

“Siete i nostri ambasciatori nel mondo”, ha detto la first lady. “Grazie per averci rappresentato con dignità e orgoglio”.

Biden trascorrerà i prossimi quattro giorni al raduno dei leader mondiali del Gruppo dei Sette. Avrà anche colloqui con il primo ministro britannico Boris Johnson e farà una breve visita alla regina Elisabetta.

Si prevede che discuterà una serie di questioni, tra cui commercio e tasse, prima di recarsi a Bruxelles per conferire con i leader della NATO e dell’Unione europea sulla sicurezza di fronte alle sfide di Russia e Cina.

La sua ultima tappa sarà Ginevra, dove incontrerà Putin. Biden ha invitato Putin all’incontro, anche se il loro discorso non dovrebbe portare a nessun accordo immediato. La Casa Bianca afferma che Biden voleva incontrare Putin per insistere direttamente su attacchi informatici e diritti umani e per discutere aree in cui potrebbero avere un terreno comune, incluso il controllo delle armi nucleari e il cambiamento climatico.

I leader mondiali sono ansiosi di vedere come Biden affronterà le questioni internazionali come presidente in parte a causa della mancanza di enfasi su di esse durante i suoi primi quattro mesi e mezzo in carica. Biden dovrebbe ritrarre la sua visione come l’opposto della politica estera di Trump America First, riconfermare i suoi impegni per le alleanze e sottolineare che i passi che intraprende sulla scena internazionale avranno un impatto diretto per gli americani medi a casa.

“Quando il presidente Biden tornerà a Washington la prossima settimana, crediamo che saremo in una posizione materialmente più forte per gestire le principali minacce e sfide che questo paese deve affrontare: COVID, clima, Cina, cyber, Russia e plasmare le regole del commercio e della tecnologia per il futuro”, ha detto Sullivan prima del viaggio.

https://www.politico.com/

Lascia un commento