MPS: CECCUZZI (ULIVO), CON ANTONVENETA HA TROVATO ANIMA GEMELLA

Osservazioni del movimento “Per Siena” al Piano Operativo
28 Marzo 2019
Consenso e Stato di Diritto
30 Marzo 2019

MPS: CECCUZZI (ULIVO), CON ANTONVENETA HA TROVATO ANIMA GEMELLA

Siena, 8 nov. – (Adnkronos) – “Banca Antonveneta è sempre stata l’anima gemella di Banca Monte dei Paschi”. Con queste parole Franco Ceccuzzi, deputato dell’Ulivo e membro della Commissione Finanze alla Camera dei Deputati, esprime la propria soddisfazione a seguito della notizia sull’accordo raggiunto da Banca Mps con la Banca di Santander con il quale l’istituto senese ha acquistato la Banca Antonveneta. 

“La Banca Mps e Antonveneta – sottolinea il deputato senese Ceccuzzi – sono due realtà che hanno grandi potenzialità di sviluppo e che possono integrarsi al meglio con grande vantaggio per gli azionisti e per la clientela. In passato è stato giusto preservare Banca Mps da pessimi affari in attesa della vera occasione di crescita, che il presidente Giuseppe Mussari ed il direttore Antonio Vigni oggi hanno saputo cogliere prontamente”.

Comments are closed.