Nebbia, tanta nebbia
14 Febbraio 2020
Coldplay – In My Place
15 Febbraio 2020

Rassegna Stampa

 Siria tra gli attacchi con la Turchia e l’emergenza umanitaria. Circa 800mila persone, delle quali il 60% sono bambini, stanno fuggendo da questo conflitto

Syria war: Displaced forced to camp in freezing temperatures – BBC News

L’emittente qatarina @AJEnglish invece ci propone la storia di un medico di Idlib: dalla sua nascita a oggi

A doctor in Idlib: ‘It cannot get more evil than this’ – Al Jazeera

Sulla Siria anche un commento su @lemondefr dal titolo: “La tragedia di Idlib è una sfida per l’Europa – varie ragioni dovrebbero spingere gli europei ad agire, ciò che accade è la negazione dei valori sui quali l’Europa è stata costruita”

Michel Duclos : « La tragédie d’Idlib est un défi pour l’Europe » – Le Monde

Intanto ci si prepara per la conferenza sulla sicurezza a Monaco: quali sono le dieci crisi da affrontare?

Zehn Konflikte, die die Welt beschäftigen sollten – Süddeutsche Zeitung

Passiamo alle ultime notizie sul corona virus: OMS non registra l’aumento dei contagi fuori dalla Cina

Coronavirus: No change in outbreak despite China spike, WHO says – BBC News

Siamo andati anche sulla stampa cinese

Dual tasks of virus fight, work resumption – Global Times

Anche il quotidiano del popolo @PDChina naturalmente sull’argomento

Ideological prejudice spreads virus in another form – People.cn

Il @nytimes da parte sua dedica un articolo ai metodi delle autorità cinesi per individuare gli infetti e li definisce delle vere e proprie “retate”

China Expands Chaotic Dragnet in Coronavirus Crackdown – New York Times

Sul @washingtonpost troviamo invece le conseguenze economiche che continuano ad affliggere la Cina a causa del virus

Economic fallout from China’s coronavirus mounts around the world – Washington Post

#coronavirus: il costo e le conseguenze delle false notizie

False rumours on coronavirus could cost lives, say researchers – Guardian

E passiamo alle vicende interne alla Gran Bretagna con il conflitto tra il premier Boris Johnson e il ministro delle Finanze Sajid Javid che si è dimesso. “Un bagno di sangue” viene definita la situazione da alcuni tabloid inglesi, qui una ricompilazione delle prime pagine dei quotidiani britannici

‘Bloodbath’: how the papers covered Sajid Javid quitting the cabinet – Guardian

Intanto anche a livello di politica interna USA riusciamo ad avere un’idea di come diventerà aspra la campagna presidenziale mentre il Procuratore capo William Barr attacca il presidente: i tweet di Trump rendono il mio lavoro impossibile

Barr pushes back against Trump’s criticism of Justice Dept., says tweets ‘make it impossible for me to do my job’ – Washington Post

Scendiamo verso il Brasile dove la visita di Lula dal Papa non sarà probabilmente gradita all’ala bolsonarista

Não podia vir aqui para discutir Bolsonaro’, diz Lula após encontro com Papa Francisco – O Globo

E infine prima di chiudere andiamo sulla stampa saudita dove oggi 14 febbraio, festa degli innamorati, troviamo una cronaca di come il paese si stia preparando per l’avvenimento

Saudi Arabia prepares for Valentine’s Day – Arab News

 

Comments are closed.