La priorità è consolidare il polo senese
30 Luglio 2020

Rassegna Stampa

La prima udienza dei 4 giganti Big Tech, il virus e abbiamo deciso di aprire con il rapporto sull’uccisione dei leader ambientali

5 deadly countries for environmental defenders – DW

Passiamo al Brasile, che ha registrato il picco dei casi di coronavirus con 70mila casi, le vittime degli USA e su questo filo atterriamo a Hong Kong dove ci sono almeno 100 nuovi casi al giorno su 8 milioni di abitanti

Coronavirus: Hong Kong on verge of ‘large-scale’ outbreak, says Carrie Lam – BBC

E a Hong Kong cominciano anche i primi arresti sotto la nuova legge: ne dà conto la @BBCNews

Hong Kong security law: Four students arrested for ‘inciting secession’ – BBC

 

E seguendo il virus atterriamo in Europa con il @guardian che oltre al conto quotidiano rende nota la preoccupazione tedesca per le “feste di schiuma” dove gli assembramenti sono inevitabili

Germany’s Covid-19 fears grow over ‘reckless’ partygoers – The Guardian

E proprio in Germania, come è la vita dei lavoratori stranieri a giornata?

Germany’s exploited foreign workers amid coronavirus – DW

Passiamo alla Spagna, dove ora a contrarre il virus sono persone intorno ai 40 anni: prima l’età si aggirava intorno ai 60

Los contagios diarios en España suben a 1.153, la cifra más alta desde el 1 de mayo en pleno confinamiento – El Pais

L’OMS da parte sua dichiara che non si tratta di una “seconda ondata” ma di un’unica “grande ondata” che si verifica nel momento in cui il livello di attenzione delle persone si abbassa

Coronavirus: fears of a potential second wave rise across Europe – The Guardian

Sempre il @guardiannews riprende la notizia dalla Russia della nascita di circa mille bambini da “madri surrogate”

Up to 1,000 babies born to surrogate mothers stranded in Russia – The Guardian

Dall’altro lato in Messico la Corte Suprema ha negato il diritto alla legalizzazione dell’interruzione di gravidanza nello stato di Veracruz

Corte desecha proyecto para despenalizar aborto en Veracruz – El Sol de Mexico

Intanto in Turchia passa la legge per “regolare” i contenuti dei social media

Turkish Parliament passes law to regulate social media content – Hurriyet daily news

Dalle attiviste messicani agli studenti tailandesi che stanno scendendo sempre più in piazza

En Thaïlande, les manifestations d’étudiants se multiplient – Le Monde

Chiudiamo con la notizia sui 4 giganti #BigTechHearing

Lawmakers, United in Their Ire, Lash Out at Big Tech’s Leaders – NYT

 

Lascia un commento