Covid, boom di sanitari positivi. Alle Scotte ridotta la chirurgia