Pordenone, i militari Usa non vanno a processo in Italia