Amministrative 2023, De Mossi scioglie le riserve?