Luca Migliorino, un caso politico speciale