Mps, sì all’aumento di capitale «Ma dobbiamo fare in fretta»