ALAA ABD EL-FATTAH, Non siete stati ancora sconfitti, La stanza del mondo